mercoledì 31 luglio 2013

Aqthermal - Maschera fango seboequilibrante, un toccasana per pelli impure.

Ciao a tutte! Rieccoci a scoprire i prodotti di Erba Vita
Dopo shampoo e balsamo New Cap, oggi vi parlerò della Maschera fango seboequilibrante della linea Aqthermal.



Si tratta di un prodotto, a mio parere, valido. Contiene acqua termale, Argilla verde, ipoplastidina di Pappa reale, estratto oleoso di Rosmarino e Bardana, Olio di Soia, Ossido di Zinco, Calcio carbonato, Glicerina vegetale. Sono tutti ingredienti ottimi per curare le impurità, ma soprattutto si tratta di un prodotto al 100% di derivazione naturale.




E' indicato per pelli grasse e untuose e combatte l’eccesso di sebo e le impurità.
La cosa che più mi ha stupita di questo prodotto è che, utilizzato sulla mia pelle delicatissima e secca, non ha dato alcun problema se non leggerissimi rossori passati dopo qualche minuto, dunque non è molto aggressivo come i soliti prodotti per pelli grasse.

Sulla confezione è specificato quante volte è consigliabile utilizzare la maschera in base al vostro tipo di pelle, nel mio caso una o due volte al mese, e penso sia perfetto il risultato sul mio viso rispettando questa routine.



Lo utilizzo in quei periodi del mese in cui ho qualche imperfezione in più e mi aiuta molto.

Basta applicarla sulla pelle pulita e tenerla per 10 - 15 minuti, per poi rimuoverla con acqua e un dischetto di cotone e andare a reidratare la pelle con una crema nutriente.



Ha un odore fresco, un colore grigiastro ed una consistenza densa, non perfettamente cremosa, ma con qualche granellino. Nel momento in cui viene applicata secca un po' come l'argilla.
La confezione è molto carina e contiene un'abbondante quantità di prodotto, 100 ml, ed ha una scadenza a 12 mesi dall'apertura.

Posso solo consigliarvela, sostituisce benissimo le maschere di argilla verde ma permette un risultato migliore grazie alle proprietà di tutti gli altri ingredienti.

Spero che questo post vi sia piaciuto!
Baci, a presto!


martedì 30 luglio 2013

New Cap Shampoo e Balsamo, gemelli diversi.

Salve a tutti! Oggi riprenderemo a parlare della hair care. 

Durante le vacanze estive è normale che i nostri capelli necessitino di lavaggi frequenti, ma è davvero importante utilizzare uno shampoo delicato che rispetti l'equilibrio della nostra cute. 

E' da mesi che testo i prodotti che mi ha gentilmente inviato Erba Vita, non li conoscevo ma, in base alla descrizione fornita su loro sito, ho pensato potessero essere ideali per questi periodi intensi, così mi sono affrettata a provarli, per potervi fornire una recensione completa in tempo per le vacanze.



Si stratta dello Shampoo New Cap Lavaggi frequenti con mandorla e avocado e del Balsamo Nutriente con burro di karitè ed olio di Argan, New Cap. 



Hanno entrambi una scadenza a 12 mesi dall'apertura, e sono 250 ml di shampoo e 200 ml di balsamo.


  
Sembrano molto simili all'apparenza, il packaging è identico per entrambi, le promesse del balsamo completano quello dello shampoo, le profumazioni sono delicate e gradevolissime, ma le differenze iniziano a vedersi già dalla a partire dalla consistenza del prodotto.


Shampoo
Balsamo

Lo shampoo ha una consistenza liquida e trasparente, mentre è balsamo è molto più corposo e di colore bianco.

Lavaggi Frequenti con Mandorla e Avocado


Trovo che questo shampoo sia davvero perfetto per i lavaggi frequenti, è molto delicato e lascia i capelli leggeri senza appesantirli ma nemmeno seccarli, rispetta benissimo l'equilibrio della mia cute ed usarlo è davvero piacevole poiché i capelli sono sempre morbidi e profumati, non sbaglia un lavaggio! 

E' ottimo, ve lo consiglio poiché l'inci va benissimo, è senza parabeni, coloranti, SLES SLS, Petrolati, PEG, siliconi, e le profumazioni sono senza allergeni, inoltre non è testato sugli animali.





Questo balsamo è tutta un'altra storia rispetto allo shampoo, solo le confezioni ed i flaconi sono uguali, ma il contenuto è completamente differente. 

L'inci non è ottimo come quello dello shampoo, è senza parabeni, coloranti, SLES, SLS, petrolati e PEG e anch'èsso non è testato sugli animali, ma, come potrete leggere voi stessi, contiene siliconi e altri ingredienti non naturali, dunque, per chi, come me, utilizza sui capelli solo prodotti bio, questo balsamo non è l'ideale. 



Di solito è più semplice trovare un buon balsamo abbinato ad un cattivo shampoo, invece, in questo caso, si è verificato il contrario. 

Ma dovevo pur sempre testare questo balsamo per potervene parlare, dunque l'ho passato alla mia riccissima amica che lo ha trovato nutriente e districante, dunque se cercate un risultato di questo tipo, potete provarlo e farmi sapere cosa ne pensate!

Spero che questo post possa tornarvi utile! E' sempre piacevole scoprire nuovi prodotti e nuovi marchi. 
Ringrazio Erba Vita per avermi dato l'opportunità di conoscere e recensire questi ed altri prodotti di cui presto vi parlerò. A presto ! Un bacione!





martedì 16 luglio 2013

Trucco estivo ed intenso in quattro semplici mosse!

Abbronzatura, vacanze, serate in riva al mare, caldo e poca voglia di truccarsi: Estate!
Ma come rinunciare ad uno sguardo intenso e seducente durante le serate estive? Ecco perché oggi voglio proporvi un semplice ma intenso make up occhi sui toni del blu mare.

Vi basteranno due ombretti ed un eyeliner per un look estivo e seducente!




Occorrente:

Scotch (questo NON è un art attak!)


Ombretto shimmer turchese (Da una vecchia palette H&M)





Ombretto shimmer blu notte (io ho usato R&B da una Sleek palette)




Eyeliner marrone shimmer (London baby di Essence)

Mascara nero


Tutorial:

Dopo aver fatto la base, applicate uno strappo di scotch che vada dall'angolo esterno dell'occhio alla fine del vostro sopracciglio, così otterremo uno stacco netto di colore. 

Applicate l'ombretto turchese su tutta la palpebra mobile cercando di ottenere un colore più pieno possibile anche a ridosso dello scotch.

Con un pennello a penna, applicate leggermente e solo sulla piega, l'ombretto blu notte. Sfumate leggermente i due colori verso la palpebra fissa.

Togliete lo scotch e applicate il l'eyeliner con un angolo diverso a quello dell'ombretto, in maniera tale che tra l'eyeliner e l'ombretto si formi una V priva di colore.

Applicate il mascara. 

Se preferite dare un tocco in più alla palpebra inferiore, vi basterà sfumare una semplice matita marrone alla base delle ciglia inferiori.

Ed ecco come ottenere un look impeccabile in pochissime semplici mosse. Il turchese sta sempre bene sulle pelli abbronzate, è un jolly da non dimenticare quando non si vuole rinunciare al colore ma si vuole dare intensità allo sguardo senza ricorrere ai classici colori neutri.

Spero di esservi stata utile! A presto! 
Un grande bacione a tutti voi!